Marilena Badolato

ACCA2O. Un mondo d’acqua. La figura femminile è immersa nell’acqua, una specie di liquido amniotico, ma questa volta è Lei ad essere contenuta, e a non contenere. Qui il corpo femminile parla di una sorta di maternità al contrario: l’acqua circonda e contiene, come un bozzolo, un corpo agile e snello rappresentato da pennellate nervose, di una naturalità che sembra liquefarsi nel liquido che lo avvolge. L’acqua che avvolge e lentamente sconvolge. Da Serenamente, 2012 olio e acrilico su tela, dove il volto, occhi e bocca chiusi naturalmente in una verosimile apnea salvifica, sembra godere dell’estasi del liquido che isola, allontana, rende unici e soli, fino a Luce e ancora oltre fino a Avanza, ambedue olio e acrilico su tela, dove l... (continua)

Sofia Simoni

Autodidatta. Amante del disegno e della pittura. Dai colori a cera alla tecnica mista. Così si è andato palesando il talento di Mauro Manini, uno tra i più giovani artisti spellani. Nato a Foligno nel 1968, vive e lavora nella splendidissima colonia julia. Di carattere riservato inizia solo nel ’90 a mostrare al pubblico le sue opere ed è da subito un successo. Comincia con i paesaggi, in particolare gli ulivi, per arrivare alla figura femminile. E’ un evoluzione – da lui definita fisiologica – che non si arresta e lo porta negli ultimi anni a lanciarsi in un nuovo progetto:acqua. Ed è proprio quì che emerge la sua sensibilità romantica; l’immagine della donna si fa quasi eterea, intangibile, circondata dall&rsq... (continua)

Cecilia Metelli

  ESPOSTIQUADRATI   Pittura poesia musica costituiscono le articolazioni di un unico corpo, quello creato da Mauro Manini, Barbara Pinchi e Angelo Benedetti per costruire uno spazio atto ad accogliere la ragion d’essere di ognuno, l’espressione artistica. Il corpo emette suoni musicali, si esprime con parole in poesia, crea suggestioni visive perché i tre artisti hanno scelto questi linguaggi come strumento di ricerca utile a sondare la propria interiorità, con acuta sensibilità. Comunicare al mondo questo sentire è altra cosa dall’esprimerlo soltanto; questo processo può avvenire per vie diverse. Loro hanno scelto la strada, almeno in questa occasione, di aprire all’esperienza interattiva il proprio corredo di esperie... (continua)
Copyright 2011. All Rights Reserved.